Assicurazioni temporanee per auto e Moto

Come risparmiare sull’assicurazione nel caso utilizzassimo il nostro mezzo per un breve periodo?

Assicurazioni temporanee

Una innovativa formula di assicurazione auto moto è quella che viene utilizzata per coprire dalla responsabilità civile la propria auto o moto per un periodo breve incui viene utilizzata dal conducente. Questo particolare tipo di polizza assicurativa, infatti copre il proprietario del mezzo, cioè il contraente del contratto, solo nel periodo di utilizzo effettivo. Questa tipologia di assicurazione non  è soggetta alla formula bonus-malus per le classi di merito.

Questi periodi di tempo devono essere stabiliti all’atto della stipula del contratto. L’attivazione della polizza va comunicata alla compagnia con cui si ha sottoscritto il contratto, entro le 23:30 del giorno precedente l’utilizzo dell’auto  o della moto del contraente della assicurazione temporanea. La copertura assicurativa può essere  settimanale, mensile o possono essere stabiliti alcuni precisi giorni della settimana.

L’ assicurazione temporanea per utilizzare l’auto o la moto per periodi di tempo limitati

Le assicurazioni temporanee sono generalmente adatte per coloro i quali usano moderatamente il mezzo in periodi di tempo circoscritti. Il vantaggio che salta subito all’occhio è certamente il costo, infatti il premio è decisamente più ridotto rispetto alle polizze comuni ed il risparmio è assicurato per coloro che utilizzano limitatamente il proprio veicolo in alcuni periodi.

Però fate attenzione ai diritti di rivalsa a cui la società assicuratrice può richiedere in caso di incidenti stradali, in periodi di utilizzo del mezzo non comunicati dall’assicurato alla compagnia. Infatti l’assicurazione può domandare al contraente fino ad un massimo di 5 mila euro per il pagamento dei danni. Si deve prestare la massima attenzione alle clausole del contratto stipulato per l’assicurazione temporanea, riguardanti gli incidenti capitati al di fuori della copertura, che rimane valida anche nei casi di:

  • veicolo parcheggiato col motore spento
  • mezzo utilizzato per motivi urgenti
  • veicolo guidato da una persona preposta alla sua riparazione
  • furto del mezzo.
This entry was posted in Assicurazioni Auto, Assicurazioni moto, Guida Assicurazione and tagged , , . Bookmark the permalink.

7 Responses to "Assicurazioni temporanee per auto e Moto"

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*



*